Descrizione progetto

La CLAUDIOFORESI s.r.l. nata nel 1979, si è caratterizzata per l’attenzione all’edilizia civile ed industriale, sviluppando soluzioni innovative e specializzandosi negli isolamenti termoacustici e nelle impermeabilizzazioni con il poliuretano a spruzzo ISOLPOL®. Da sempre la ricerca e lo sviluppo di prodotti all’avanguardia per l’edilizia è l’obbiettivo prioritario dell’organizzazione tecnica e commerciale, con lo scopo di soddisfare ed anticipare le richieste di mercato.
L’esperienza più che trentennale rappresenta la migliore garanzia per ogni intervento.
La moderna organizzazione aziendale e l’elevato livello tecnologico degli impianti, consentono una rapida e qualificata operatività. La posa in opera del poliuretano a spruzzo ISOLPOL® viene realizzata da operatori qualificati del settore.

termocappotto isolpol

VANTAGGI DEL POLIURETANO ISOLPOL®

  • ATOSSICO ED INNOCUO: non libera sostanze di nessun genere (vapori o fumi tossici) ne prima ne durante tutto il suo ciclo di vita.
    Viene utilizzato in innumerevoli settori ad esempio: edilizia, farmaceutico, giochi per bambini, vestiario etc. che lo rendono testato sotto ogni punto di vista. E’ stato giudicato dallo IARC (Organizzazione Internazionale per la Ricerca contro i tumori) come prodotto non classificabile per quanto riguarda la cancerogenicità per l’uomo. E’ assimilabile ai rifiuti urbani, non necessita di particolari precauzioni per essere manipolato ed è insolubile e non metabolizzante; NON E’ CANCEROGENO (Certificato Medicina del Lavoro, rilasciato dalla Università di Ancona).
  • INALTERABILE NEL TEMPO: inattaccabile da microorganismi quali MUFFE, BATTERI etc., per questo presenta vantaggi sotto il profilo della durata, delle prestazioni e dell’igiene delle strutture. Dopo pochi secondi assume la forma solida e compatta, completando la reazione chimica.
  • TRASPIRANTE: grazie alla sua particolare struttura cellulare permette il passaggio delle molecole dell’aria ma non dell’acqua, essendo quest’ultime molto più grandi rispetto a quelle dell’aria stessa. Per questo favorisce l’eliminazione del fenomeno condensa.
  • EFFICIENTE: può essere applicato su qualsiasi materiale da costruzione aderendo perfettamente sulla superficie e grazie al suo elevato potere isolante, non occorrono elevati spessori di poliuretano ISOLPOL® per ottenere un edificio ad alto risparmio energetico.
  • UNIFORME: essendo applicato a spruzzo dà la possibilità di creare un corpo unico senza giunture, eliminando perfettamente i ponti termoacustici delle pareti, del cemento armato e le fessure presenti sulle murature di max 1 cm. CONTRIBUISCE A MIGLIORARE IL COLLEGAMENTO DELLE PARETI MURARIE SOTTO L’EFFETTO SISMICO.
  • RAPIDO: fornitura e posa in opera realizzata con squadre altamente specializzate nel settore da oltre trenta anni, che consentono di isolare in una sola giornata elevate superfici, in completa autonomia e con propri impianti di unità mobile di ultima generazione, eliminando gli inconvenienti della posa effettuata da operatori non specializzati.
  • CONVENIENTE: abbatte i costi per il riscaldamento e garantisce ottimi livelli di isolamento termoacustico.
  • ECOLOGICO: non necessita di particolari procedure per lo smaltimento, in quanto assimilabile ai rifiuti urbani.

VANTAGGI DELLA RETE PORTA INTONACO STIRATA E NERVATA

  • EFFICACE: la speciale forma delle maglie assicura una presa eccellente per l’intonaco.
  • RINFORZANTE: migliora le caratteristiche della struttura.
  • FLESSIBILE: essendo leggera e maneggevole può essere facilmente piegata e curvata.
  • SAGOMABILE: può essere tagliata con l’ausilio di semplici cesoie manuali.
  • ECOLOGICA: non necessita di particolari procedure per lo smaltimento.
  • RAPIDA: la sua posa in opera è veloce.

vantaggi-rete-portaintonaco

VANTAGGI DELL’INTONACO IDROREPELLENTE TIPO FASSA BORTOLO KI7

  • EFFICACE: può essere applicato con facilità nella rete porta intonaco aderendo perfettamente e creando un unico corpo solido.
  • RINFORZANTE: al contrario del tradizionale termocappotto, grazie all’applicazione dell’intonaco si viene a creare una rigidità ed una maggiore resistenza meccanica agli urti e alle sollecitazioni degli agenti atmosferici.
  • IDROREPELLENZA: maggiore durabilità dell’intonaco grazie allo scarso assorbimento di acqua e quindi una notevole diminuzione di trasporto verso l’interno di agenti deterioranti per l’intonaco stesso, maggiore stabilità dimensionale e quindi minore tendenza alla formazione di cavillature.

VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO PLASTICO SPATOLATO FIBRATO

  • ELASTICO: la presenza di particolari fibre di Dralon permette una buona elasticità rendendolo idoneo anche per essere posato su intonaci fessurati.
  • COPRENTE: grazie al suo ottimo potere mascherante è in grado di creare un rivestimento continuo che proteggerà le superfici trattate dall’azione degli agenti atmosferici.

PROCEDIMENTI DI POSA PER LA REALIZZAZIONE DEL TERMOCAPPOTTO IN POLIURETANO ISOLPOL® A SPRUZZO CON RETE PORTAINTONACO STIRATA E NERVATA IN ACCIAIO ZINCATO

1. Applicazione di schiuma poliuretanica ISOLPOL® per lo spessore medio richiesto. La schiuma poliuretanica ISOLPOL® dovrà essere applicata su un supporto idoneo, pulito, asciutto e privo di fessure e di eccessi di malta. I giunti sia orizzontali che verticali dei blocchi e quelli che si creano tra i blocchi e i pilastri, dovranno essere ben chiusi con malta cementizia.

termocappotto isolpol

2. Applicazione di apposita rete porta intonaco in acciaio zincato, stirata e nervata.

termocappotto isolpol

3. Applicazione di intonaco idrorepellente a base di calce e cemento tipo Fassa Bortolo KI 7.

termocappotto isolpol

4. Applicazione rivestimento a spessore tipo SIVACPLAST spatolato fibrato.

termocappotto isolpol

Caratteristiche fisiche POLIURETANO ISOLPOL®
Caratteristica Unità Valore Metodo
Densità kg/m³ 37 EN 1602
Resistenza alla compressione 10% MPa 0,22 EN 826
Assorbimento d’acqua kg/m2 0,12 EN 12087
Celle chiuse % 95 ISO 4590
Conducibilità termica iniziale a 23°C mW/m*K 20,5 EN 12667
Conducibilità termica nominale mW/m*K 26,0 per calcolo
Reazione al fuoco classe B2 DIN 4102
Autoestinguenza classe E EN 13501-1
Coefficiente di resistenza
alla diffusione del vapore
μ 30 ÷ 50 per calcolo

 

Caratteristiche tecniche dell’intonaco idrorepellente tipo FASSA BORTOLO KI 7
Caratteristica Unità Valore
Peso specifico della polvere kg/m³ 1400
Spessore minimo mm 10
Granulometria mm Inferiore a 1,50
Acqua di impasto % 23
Resa Kg/m² 12,80 con spessore 10 mm
Ritiro Mm/m 0,080
Densità intonaco indurito kg/m³ 1550
Resistenza a flessione a 28 gg N/mm² 2
Resistenza a compressione a 28 gg N/mm² 4
Modulo di elasticità a 28 gg N/mm² 3500
Fattore di resistenza alla diffusione del vapore µ 12
Resistenza a compressione dopo 25 cicli di gelo e disgelo N/mm² 3,5
Assorbimento di acqua dopo 7 gg di immersione % 7
Conforme alla Norma UNI EN 998-1 GP-CSII-W1

 

Caratteristiche tecniche del rivestimento plastico spatolato fibrato
Caratteristica Unità Valore
Massa volumica g/l ± 1900
Viscosità pasta
Residuo a secco % 84 ± 2
Aspetto Opaco
Essiccazione giorni 2 – 3 alla temperatura di 20° C
Resa pratica a grana fine Kg per m² 1,80 / 2,00 a una mano
Resa pratica a grana media Kg per m² 2,80 / 3,00 a una mano
Applicazione ° C Tra i 6° e 30°

La Resina Poliuretanica ISOLPOL può essere applicata ad iniezione come Resina ISOLPOL 15 e Resina ISOLPOL 30

Le immagini e le caratteristiche riportate su questa pubblicazione non sono vincolanti.
La Claudioforesi srl si riserva il diritto di apportare modifiche ai prodotti senza alcun obbligo di preavviso.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook.